immagine-01 immagine-02 immagine-04 immagine-05 immagine-06 immagine-07

La Scuola

La Scuola dell'Infanzia "Francesco Deciani" è stata voluta dal Parroco Mons. Efrem Tomasini per rispondere alle esigenze della popolazione nell'anno 1969 ed è stata terminata nel 1971. La scuola è stata intitolata al Conte Ing. Francesco Deciani, che aveva lasciato un fondo per la costruzione del nuovo asilo.


Sia la gestione che l'educazione didattica sono state affidate alle suore della Misericordia, che già volgevano attività nel biscottificio Delser.
Al termine della Seconda Guerra Mondiale la famiglia Delser ha messo a disposizione la villa adiacente la fabbrica di via Cividina, fino all'inaugurazione della nuova attuale sede della Scuola dell'Infanzia (ottobre 1971).


La Scuola dell'Infanzia Francesco Deciani ha sempre mantenuto negli anni l'autonomia di scuola non statale, d'ispirazione cristiana. Si pone al servizio del bambino per un'educazione integrale, favorendo la sua crescita fisica, intellettuale, sociale, morale e spirituale facendo salvi i principi di una retta educazione umana e cristiana, garantendo a tutti un'eguale trattamento in ogni circostanza. Favorisce e promuove l'incontro fra le diveerse componenti: alunni, insegnanti, genitori, anche fuori degli adempimeneti scolastici.
La scuola si configura come attività esercitata ai sensi dell'art. 16, lettera b) della legge n. 222/1985, del D.Lvo n.460/1997 e dall'anno scolastico 2000/2001 è riconosciuta paritaria ai sensi della Legge n. 10/3/2000 n. 62, con protocollo n. 488/1130 del 28/02/2001 Ministero della Pubblica Istruzione servizio per la scuola materna e opera ai sensi della L. 28/3/2004 n.53 e relativi decreti applicativi.